BLOG

28
Set

Comincia così l’anno beta di Netsity

“Tutti devono avere accesso alla cultura” diceva Margherita Hack in occasione della sua intervista alla Rai per l’anniversario della nascita di Don Milani, il cui filmato è stato proprio l’apertura della presentazione di Netsity alla cittadinanza. L’evento è cominciato verso le 16:00 in quella che sarà la sede di BookPlus, e ha avuto per protagonisti i volontari dell’associazione nonché la preziosa partecipazione dell’assessore alla cultura del comune di Ferrara, Massimo Maisto.

“Netsity è formata da giovani, e desidera spendersi per i giovani” esordisce il presidente Nicola Minelli, spiegando in modo semplice ma compiuto il significato stesso dell’associazione. “Netsity significa Network for Smart City“, continua Nicola, “ed è fondata su democraticità, sostenibilità e innovazione”, sottolineando come l’obiettivo sia quello di unire cultura e tecnologia in un formato che sia utile e divertente per tutti coloro che desiderano approcciarsi all’associazione.

Dopo una breve introduzione, si è passati a discutere di quelli che sono i progetti proposti da Netsity, ovvero 3 format dedicati ai libri, uno per ogni fascia d’età, BookPlay, BookPlus e BookOne, rispettivamente per bambini, ragazzi e adulti, più un quarto legato al teatro, Backstage Live. Quest’ultimo permetterà a tutti coloro che seguiranno la diretta Facebook di vivere “lo spettacolo dello spettacolo”, spiega sempre Nicola, ovvero potranno godersi il dietro le quinte prima di alcuni spettacoli del Teatro Comunale, avvicinando ancora di più spettatore e artista. Nell’ultima parte della presentazione Dario Chinelli, tesoriere e responsabile dell’apparato informatico, ha poi spiegato il funzionamento dell’app di Netsity, ovvero MyNetsity, già disponibile su AppStore e GooglePlay.

Infine la giornata si è conclusa con un party inaugurale per l’associazione, grazie alla preziosa collaborazione, per quanto riguarda il catering e l’organizzazione, di Casa Camilla, che ha voluto festeggiare insieme ai volontari di Netsity l’inizio del loro anno beta, con uno splendido contorno musicale e gastronomico, estremamente suggestivo.